Chi Siamo

Winescanner e Followine

Trova il tuo vino preferito al miglior prezzo

Winescanner è un portale per la ricerca di vino online, che permette all’utente di cercare il suo vino preferito tra le decine di e-commerce presenti in rete e trovare sempre l’offerta più vantaggiosa, grazie all’aggiornamento istantaneo dei feed degli e-commerce partner. Winescanner è un portale per la ricerca di vino online, che permette all’utente di cercare il suo vino preferito tra le decine di e-commerce presenti in rete e trovare sempre l’offerta più vantaggiosa, grazie all’aggiornamento istantaneo dei feed degli e-commerce partner.

Perché cercare un barolo al miglior prezzo?

Winescanner è un progetto nato dalla startup Followine che si occupa di proteggere il vino dalla contraffazione, grazie a sistemi innovativi e all’avanguardia.

Nonostante il sistema anticontraffazione del vino sia il Core business di Followine, i ragazzi del team, grazie alle ricerche di mercato effettuate negli ultimi due anni, hanno capito che per rendere davvero funzionale l’intero sistema è necessario creare un ambiente inclusivo per tutti gli attori della filiera del vino, garantendo una collaborazione proficua per tutte le parti in causa e una comunicazione costante e unificata con il consumatore, vero perno di tutta l’industria enologica, così come per ogni altra attività commerciale.

Da qui deriva la necessita di creare un ambiente innovativo con un’offerta di servizi ampia e convincente che garantisca la nascita di nuovi modelli internazionali di comunicazione e di business e che rispecchi appieno le esigenze del mercato attuale e che sia in grado, soprattutto, di prevedere in largo anticipo le esigenze future, sia dei consumatori che degli addetti ai lavori.

Cerca il tuo vino preferito che sia un montepulciano, un brunello o un prosecco

In questo quadro generale va a risaltare la necessità di creare una community di winelover che segua attivamente il progetto in tutte le sue fasi e che sia capace di dare la spinta necessaria al progetto, spinta che crediamo sia indispensabile per rendere il progetto davvero funzionale e che crediamo sia la cosa che più di ogni altra contraddistingua followine dagli altri sistemi di anticontraffazione per il settore vinicolo e non solo.

In quanto crediamo che una tecnologia sia alquanto inutile se non vi è nessuno ad utilizzarla, per questo siamo partiti dal creare una grossa community italiana, alla quale quotidianamente forniamo nuove informazioni sul mondo del vino sia sui social che sul nostro blog.

Riteniamo, infatti, che non esista niente di meglio della conoscenza per battere la contraffazione. L’obiettivo è di rendere il consumatore informato ancor prima di fargli utilizzare la nostra applicazione. Il nostro motto è: “diffondere e proteggere la cultura, la tradizione e la storia di ogni bottiglia di vino”. Perché ogni bottiglia di vino, per chi l’ha prodotta, è come un figlio e in quanto tale va tutelata e, per chi la beve, è come un amante e in quanto tale va conosciuta in tutte le sue sfaccettature.

Il progetto winescanner seppur legato ad un servizio completamente diverso, rientra appieno nel bouquet di servizi che sono indispensabili per creare una comunicazione efficace e unificata nel mondo del vino. Anche perché se da un lato con gli altri servizi ci rivolgiamo a chi il vino lo fa, non ci dimentichiamo che il vino è un prodotto commerciale, una merce di grande valore e, in quanto tale va venduto. Non bisogna, perciò, dimenticare chi lavora in questo senso, sia online che offline.

Pensato per gli e-commerce creato per gli utenti

Negli ultimi anni il commercio elettronico è diventato sempre più importante, in tutti i settori merceologici, quindi abbiamo pensato questo servizio proprio per le decine di attività in Italia e le centinai nel mondo che si occupano della vendita online del vino.

Questo servizio è pensato proprio per chi vende vino online e si adatta a qualsiasi forma di business online, che sia un grosso player con un grande marketplace o un piccolo produttore con un e-commerce proprietario, i benefici di utilizzare una piattaforma di aggregazione di offerte e di prodotti sono assolutamente positivi e ben conosciuti al pubblico grazie a servizi simili in altri settori, vuoi trovaprezzi, vuoi booking, vuoi volagratis; non è possibile ignorare i vantaggi portati da queste piattaforme ai loro rispettivi partner. Al giorno d’oggi infatti crediamo non vi sia nessuna ragione per non inserire il proprio catalogo all’interno di un aggregatore. E se si lavora nel settore vinicolo, perché non scegliere il migliore, WINESCANNER.

L’unico servizio di comparazione prezzi per il vino ad essere costantemente aggiornato con nuove features che rispecchiano in pieno i desideri sia degli utenti che degli e-commerce.

Accedi

Registrati

Recupera Password